HYPE start

Una sera, deciso ad acquistare un oggetto in internet, dopo ore ed ore di comparazioni ero pronto a procedere all’acquisto. Purtroppo, l’unico metodo di pagamento era attraverso la carta di credito, io, per scelta, anche se proposta più volte dalla mia banca, ho deciso di non avere una carta di credito legata al mio conto corrente. Tanto meno, avendola, la userei per fare acquisti online. Ecco che nasceva la necessità di cercare una carta di credito prepagata. Ma quale? Esistono una miriade di carte di credito prepagate e carte conto ( che hanno caratteristiche simili ad un conto corrente), ma la maggior parte di queste hanno diversi costi, sia per averla fisicamente sia di ricarica. Tuttavia, l’occhio mi cadde sulla carta HYPE che nella sua versione start è completamente gratuita ed è emessa da Banca Sella. E se ti iscrivi da qui, carta HYPE start ti regala € 10,00 di benvenuto, devi fare almeno una ricarica di un euro.

app HYPE, Carta HYPE, Sito HYPE

Conosciamo Carta HYPE

La carta HYPE è la migliore carta conto sia per il 2018 che per il 2019, secondo l’osservatorio finanziario. Ha un IBAN associato e questo ci permette di fare e ricevere bonifici nell’area SEPA.

Tutte le sue accattivanti funzioni le possiamo utilizzare attraverso il nostro telefono e l’applicazione dedicata, che troviamo in google play o app store cercando HYPE. Appena iscritti e scaricata l’app, avremo già a disposizione la nostra carta virtuale e potremmo già usarla, quella fisica, tempi di posta permettendo, arriverà al nostro domicilio, indicato in fase di iscrizione entro qualche giorno.

La carta HYPE utilizza il circuito Mastercard ed è di tipo contactless, che vuol dire? Che per spese sino a € 25,00 non dovrai inserire il pin dovrai solo avvicinare la carta al lettore ed aspettare un bip. Fatto!!! Hai pagato.

app HYPE

Com’è fatta l’app HYPE?

aprendo l’App troviamo in basso cinque bottoni:

  • Home, ci permette di verificare il saldo e lo storico dei movimenti, cioè  accrediti e pagamenti;
  • Risparmi, ci permette di creare un obiettivo di risparmio di denaro per effettuare acquisti futuri;
  • Pagamenti, ci permette di pagare bollettini, premarcati od in bianco, pagare MAV e RAV oppure inviare un bonifico;
  • Carta, troviamo la nostra carta virtuale fronte retro, quella che ci arriverà fisica sarà uguale. Nel fronte della carta troveremo il codice PAN cioè un codice di 16 numeri ed il mese e l’anno di scadenza, mentre sul retro troveremo CVV, necessario per effettuare i pagamenti online ed il codice PIN, necessario per utilizzare la carta fisica per pagamenti POS superiori ad € 25,00 o per l’utilizzo, esempio prelievi negli ATM.
  • Menu, dove all’interno troviamo, premendo l’icona profilo, le indicazioni su quanto abbiamo ricaricato sulla carta e quanto possiamo ancora ricaricare, il nostro IBAN, la giacenza media, le informazioni personali, le nostre coordinate bancarie, i documenti che carta HYPE ci invia (es. modifica unilaterale, contratto)

Costi HYPE Start:

Spesa di Attivazione carta, € 0,00

Canone annuo HYPE Start, € 0,00

Ricezione di denaro da altro hyper (altro titolare di carta HYPE), € 0,00

carica in contanti presso una succursale Banca Sella, € 0,00

mediante bonifico (ricezione bonifico sull’IBAN di HYPE), € 0,00

Ricarica mediante carta PagoBancomat su ATM QuiMultiBanca, € 0,00

Prelievo contante da ATM in Italia e all’estero, € 0,00

Pagamento Bollettini MAV, € 0,00

Spese per blocco carta furto/smarrimento e conseguente riemissione, € 0,00

Ricarica con altra carta di pagamento su app HYPE, € 0,90

Pagamento bollettino RAV, € 1,00

Pagamento bollettini in bianco o premarcati, € 2,15

Ricarica in contanti presso punti vendita abilitati, € 2,50

Commissioni per operazioni in divisa estera, Il cambio applicato è quello usato dal Circuito MasterCard, vedi foglio informativo.

Limiti di utilizzo HYPE start: ricarica, prelievo e spesa

HYPE Start, in quanto versione base del servizio, ha dei limiti di utilizzo. La carta non può essere caricata nel corso dell’anno oltre € 2.500,00, quindi da gennaio a dicembre, non potremo sforare questo tetto. Per poterlo superare sarà necessario passare ad HYPE Plus al costo di € 1,00 al mese, quindi, € 12,00 all’anno.

Limiti di ricarica:

  • singola in un giorno con carta,  massimo € 250,00
  • ricarica singola in un giorno con bonifico, massimo € 1.000,00
  • Massima ricarica in un giorno in contanti, € 200,00 e di € 1000,00 in un anno

Limiti di prelievo:

  • prelievo giornaliero massimo presso ATM nei paesi UE ed extra UE, € 250,00
  • prelievo mensile presso ATM nei paesi UE ed extra UE, € 1.000,00

Limiti di spesa:

  • trasferimento denaro in uscita/pagamento con carta, singolo bonifico (in uscita) € 999,00

GuadagnoVivo

Come abbiamo avuto modo di capire, La Carta HYPE è emessa da Banca Sella, banca fondata nel 1886.

Nella versione Start, che è quella di cui parlo nell’ articolo, se non abbiamo grosse pretese di utilizzo, è praticamente gratuita ed al momento non ne esistono altre a zero costi come questa. Il circuito Mastercard è una garanzia, accettata praticamente in tutto il mondo, utilissima per gli acquisti online o quando si parte in vacanza.

Inoltre, e non è poco, facendo l’iscrizione e caricando un minimo di un euro, da questo link, avremo un accredito di € 10,00 nella nostra nuova carta HYPE start.

E con questo penso di aver detto tutto. Adesso potete fare, in tutta serenità, acquisti online e potrete raccontare la vostra esperienza a parenti ed amici. Bastano cinque minuti ed il gioco è fatto!!! E poi non dite che non te l’avevo detto!!! Carta prepagata Gratis? Carta HYPE Start!!!

 25 total views,  1 views today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito Web utilizziamo strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione (non ancora presenti nel Blog GuadagnoVivo.it). Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Per maggiori dettagli visita la nostra Privacy Policy e Cookie Policy.